Come vestirsi in estate: consigli utili ed errori da evitare

Estate, una parola che fa rima con libertà, spensieratezza e allegria. E’ la stagione che più di altre ci invita alla leggerezza e a lasciarsi andare. Ma non nell’abbigliamento: come vestirsi in estate è molto importante per non apparire sciatti o fuori luogo.

Attenzione però alle cadute di stile, al mix di tessuti e colori e al too much che stride sempre. Essere più libere non vuol dire indossare capi a casaccio ma avere outfit comodi e allo stesso tempo glamour e semplici.

In questo articolo vediamo quali sono gli abbinamenti giusti e le tendenze di questa estate e quali sono gli errori da evitare in fatto di stile.

Gli outfit dell’estate 2021

In estate bisogna curare moltissimo il proprio aspetto, dalle mani ai piedi, alla pelle fino ai capelli. Ci scopriamo di più e non possiamo non essere perfettamente in ordine. Ecco alcuni suggerimenti utili sui capi d’abbigliamento da indossare nei prossimi mesi.

Top e jeans

Un must have dell’estate 2021 è il top cut-out, con lacci che si annodano sul davanti o sulla schiena. Versatile e sbarazzino, ha tagli su seno e spalle ed è un capo facile da portare e da abbinare. Sta benissimo con jeans dal taglio diritto ma anche con altri pantaloni dal sapore classico.

Shorts e polo

Il caldo ci invita a scoprire le gambe e gli shorts sono un capo simbolo dell’estate. Li puoi indossare con camicie e polo a manica lunga, in cotone, lino o anche in maglia. In questo modo darai al tuo look un aspetto easy e molto naturale.

Abiti lunghi

Dal corto degli shorts agli abiti lunghi in lino, seta o cotone. Sono comodissimi e si portano con estrema facilità. Senza contare che sono molto eleganti, e li puoi scegliere sia per il giorno che per la sera. Ok anche a longuette e abiti più corti.

Maxi camicie

Per qualcuna di noi estate vuol dire continuare ad andare al lavoro e se sei stufa di indossare il classico tailleur puoi optare per una blusa maxi, stampata o colorata. E’ la soluzione perfetta per rimanere fresca ed elegante e sta benissimo con pantaloni ampi e sandali platform, che ci riportano agli anni Settanta.

Pareo

Il pareo è un capo d’abbigliamento tipicamente estivo, perfetto da indossare sia in spiaggia che la sera nella versione magari più elegante e raffinata. In pochi lo sanno ma il pareo è un indumento che proviene dalla Polinesia (per questo chiamato gonnellino tahitiano). Dalle nostre parti è utilizzato come copricostume anche se può essere utilizzato come abito intero, monospalla, come gonna lunga o corta. Dai colori più sobri a quelli più sgargianti, il pareo è disponibile in moltissime nuances e sfumature.

Denim chiaro e cuoio

Il jeans è sempre un passepartout ed anche nei mesi estivi dice la sua. Meglio scegliere un denim chiaro, sia per un total look che per portarlo abbinato ad altri tessuti. I capi in jeans in combo con pochi accessori in cuoio sono perfetti per le tue vacanze.

Punta sui colori dell’estate

Il colore per eccellenza dell’estate è il bianco, tinta in grado di mettere in evidenza l’abbronzatura. Se lo combini insieme all’azzurro ciano, molto di moda quest’anno, otterrai un outfit molto cool.

Gli errori da evitare

Ci sono poi alcuni capi e accessori che se indossati in maniera sbagliata ci regalano un risultato pessimo. Anche se siamo in estate dobbiamo vestirci con gusto e mai proporre un look troppo dozzinale. Fai dunque attenzione ad utilizzare bene questi capi e accessori.

Trasparenze

Le trasparenze eccessive non aiutano il bon ton, per questo sono concesse soltanto in spiaggia. Anche se ti sembra di lasciar respirare di più il corpo non sono il massimo dell’eleganza. Quindi pollice verso per reggiseni che si vedono e anche per scollature molto profonde.

Mix&match

Il mix&match si può fare, a patto di accostare stampe e colori in modo armonioso tra loro, e considerare anche i tessuti che si indossano nello stesso outfit. Il rischio è quello di mettere insieme un’accozzaglia orribile di tutto un po’.

Sandali e infradito

Gli infradito sono croce e delizia dell’estate. Vanno più che bene in spiaggia ma non indossarli sempre, specialmente non usarli h24. Per la verità un tacco, anche non esagerato, è l’ideale by night così come un sandalo. Perché anche se sono comodi non esistono soltanto gli infradito!

Canottiera

La canottiera in estate è pratica ma davvero poco chic. Il consiglio è quella di portarla per andare al mare, evitando di indossarla in altre occasioni. Il bianco è bello ma questo indumento in cotone ci ricorda che fa parte dell’intimo quindi punta su altri capi e non sbagli.

Pancia scoperta

Ombelico a vista oppure no? Decisamente no, a meno che non sei un’adolescente. Anche se non hai la pancetta non vuol dire che devi girare con top succinti e striminziti perché diciamolo, proprio non ti fa brillare per stile.

L’outfit da spiaggia

L’abbigliamento e gli accessori per la spiaggia sono pochi ed essenziali. Dopo aver imparato a scegliere il costume da bagno perfetto, basterà aggiungere pareo, occhiali da sole, creme solari, e telo mare. Decisamente out zeppe vistose, cappelli appariscenti, maglie a rete, un make up molto pesante e anche bigiotteria e gioielli vari.